Turismo alle Isole Canarie

Un’attrazione turistica per i viaggiatori europei

Nel 2023, il turismo nelle Isole Canarie ha registrato 1.505.565 visitatori. Se i visitatori internazionali sono fondamentali per l’economia delle Canarie, non possiamo ignorare l’importanza del turismo nazionale nelle Isole Canarie. I turisti spagnoli, soprattutto quelli provenienti dalla penisola, svolgono un ruolo fondamentale nel settore turistico delle isole.

Durante le vacanze e i giorni festivi, molte famiglie spagnole scelgono le Isole Canarie come destinazione preferita per una meritata vacanza. La Spagna è quindi un attore importante qui con il 13,3%. Molti visitatori provengono da diverse regioni della Spagna, come Madrid, Catalogna e Andalusia. Molti turisti della penisola scelgono anche le Isole Canarie come meta delle loro vacanze.
Leggi di più sotto le foto

Turismo alle Isole Canarie
Nella foto le Dune di Maspalomas
Turismo alle Isole Canarie
Nella foto le Dune di Maspalomas
Gran Canaria è un'attrazione per i turisti provenienti dall'Italia
Gran Canaria è un’attrazione per i turisti provenienti dall’Italia

Grazie ai frequenti voli e traghetti dalla terraferma spagnola, l’accesso alle Isole Canarie è facile e attraente per gli spagnoli tutto l’anno. Soprattutto in inverno, quando si vuole sfuggire al freddo, le isole sono un’opzione popolare.

I turisti tedeschi e il loro amore per le Isole Canarie

Inoltre, la Germania contribuisce in modo significativo al turismo nelle Isole Canarie con il 16%. Nel gennaio 2024 ben 256.000 tedeschi hanno visitato le isole. Considerano le Isole Canarie il luogo perfetto per sfuggire al freddo clima invernale del loro paese d’origine. L’ampia infrastruttura turistica e le diverse attività, dagli sport acquatici alle escursioni nella natura, rendono le isole attraenti per i turisti tedeschi di tutte le età.

Capitale vista aerea Las Palmas de Gran Canaria
Capitale vista aerea Las Palmas de Gran Canaria
Foto Gran Canaria

L’Italia è tradizionalmente al quarto posto nella classifica del turismo con il 70.911. Inoltre, anche i Paesi scandinavi come Svezia, Norvegia, Danimarca e Finlandia sono mercati importanti per il turismo nelle Isole Canarie. Sebbene il loro numero sia inferiore a quello della Gran Bretagna o della Germania, i turisti scandinavi apprezzano il sole e il mare, rendendo le isole una destinazione molto popolare per loro.

I paesi dell’Europa dell’Est stanno guadagnando interesse

Anche i paesi dell’Europa Orientale come Russia e Polonia stanno acquisendo importanza come mercati emergenti per il turismo nelle Isole Canarie. Grazie all’aumento dei collegamenti aerei e alla promozione turistica più intensa in queste regioni, si prevede che il numero di turisti provenienti dai paesi dell’Europa orientale continuerà a crescere nei prossimi anni. Leggi di più sotto le foto

Vista aerea Playa de Amadores a Gran Canaria
Vista aerea Playa de Amadores a Gran Canaria
Camminando nell'entroterra nella splendida natura di Gran Canaria
Camminando nell’entroterra nella splendida natura di Gran Canaria
Essendo un'isola sotto il sole, Gran Canaria è molto più di una semplice vacanza al mare
Essendo un’isola sotto il sole, Gran Canaria è molto più di una semplice vacanza al mare

In sintesi, il turismo nelle Isole Canarie riceve visitatori da tutto il mondo, ma alcuni paesi si distinguono come i principali contributori al turismo nella regione. Germania e Gran Bretagna (33,4%) rimangono i mercati più grandi, ma notiamo una chiara tendenza all’aumento del numero di visitatori dai paesi scandinavi.

Dalla Spagna all’Italia e al Regno Unito, dalla Germania ai paesi scandinavi, ogni regione porta il proprio fascino e la propria domanda al turismo delle Isole Canarie. Questo flusso diversificato di visitatori contribuisce alla vitalità e alla prosperità del settore turistico, mantenendo le Isole Canarie una delle destinazioni turistiche più popolari al mondo.

È sorprendente che i vacanzieri provenienti dall’Italia (4,3%) e dalla Francia (5,4%) rappresentino una quota inferiore a quella prevista nelle statistiche sul turismo fino alla fine del 2023.