Arucas

Arucas una Città con una Ricca Storia

Arucas, una città ricca di storia, si trova nella provincia di Las Palmas. Questa città fu ricostruita nel 1480 dopo la completa distruzione da parte dei conquistatori spagnoli nel 1478. Questo per quanto riguarda la breve storia. I luoghi più importanti di Arucas sono senza dubbio la chiesa di San Juan de Bautista e la fabbrica di rum Arehucas. La città confina ai piedi dell’omonimo monte Arucas, un antico vulcano.

La Ciudad de Arucas (Gran Canaria)
Credito fotografico Ayuntamiento de Arucas
La Ciudad de Arucas (Gran Canaria)
Credito fotografico Ayuntamiento de Arucas
Booking.com

Arucas è una città piacevole dove potrete fare shopping, mangiare e bere su una terrazza o in uno degli accoglienti ristoranti. I ristoranti di pesce si trovano sulla costa. Nella città e nell’entroterra di Arucas, i ristoranti amano servire le loro specialità, stufati con fagioli, zucca, patate dolci e ananas.

Via dello shopping nella città di Arucas
Foto Ayuntamiento de Arucas
Via dello shopping nella città di Arucas
Foto Ayuntamiento de Arucas

Scopri la “Cattedrale di Arucas”

Visita l’imponente chiesa di San Juan Bautista nella città di Arucas, conosciuta anche come la “Cattedrale di Arucas“. Questo monumento e patrimonio storico è un meraviglioso esempio di arte locale della lavorazione della pietra e di spirito comunitario. La Chiesa di San Juan Bautista non è solo un centro religioso ma anche un simbolo della città di Arucas. Costruito senza tecnologia moderna, mette in mostra la maestria degli artigiani locali.

La Chiesa di San Juan Bautista dalla ricca storia ad Arucas (Gran Canaria)
Foto JOSE LOURIDO
La Chiesa di San Juan Bautista dalla ricca storia ad Arucas (Gran Canaria)
Foto JOSE LOURIDO

Iniziativa comunitaria su un suolo secolare

L’attuale chiesa sostituisce l’antica parrocchia fondata nel 1515. Nel corso degli anni, la vecchia chiesa cadde in rovina e fu demolita per ospitare la crescente popolazione di Arucas. Il progetto della nuova chiesa, proposto da Francisco Gourié Marrero e dal parroco Francisco Cárdenes Herrera, fu accolto con ampio consenso. La costruzione iniziò nel 1908 sotto la direzione dell’architetto Manuel Vega y March e fu portata avanti da Fernando Navarro. Leggi di più sotto le foto

L'interno della Chiesa di San Juan Bautista di Arucas
Foto JOSE LOURIDO
L’interno della Chiesa di San Juan Bautista di Arucas
Foto JOSE LOURIDO
L'altare della chiesa di San Juan Bautista ad Arucas
Foto Creative Commons
L’altare della chiesa di San Juan Bautista ad Arucas
Foto Creative Commons

L’altare, la mensa dell’altare e le nicchie erano scolpiti in legno di cedro.Nella chiesa si può visitare anche la “Cappella di Nostra Signora del Carmen” e una cappella battesimale. Ci sono ancora molte belle sculture e finestre da ammirare.

La chiesa si trova in Plaza de San Juan. In origine, la chiesa è stata costruita su un sito in cui sorgeva una cappella nel 1503 e che in realtà era originaria di Arucas. L’ingresso alla chiesa è gratuito. Ulteriori informazioni sulla chiesa di Arucas sono disponibili sul sito sito web .

Shopping nell’autentica Gran Canaria

La maggior parte dei negozi per lo shopping si trova in Calle León y Castillo e Calle Francisco Gourié. Queste strade confinano l’una con l’altra. La chiesa di San Juan Bautista si trova alla fine di queste vie commerciali. ( Card ) Ogni sabato mattina si svolge il mercato settimanale in queste vie commerciali.

Anche l’antico artigianato di Arucas può essere scoperto e acquistato nei negozi. Sculture in legno, strumenti musicali, cesti di vimini, pizzi, ricami e coltelli canari sono prodotti dalla gente del posto da decenni. Nei negozi si possono trovare anche sculture e opere d’arte in pietra, uno dei mestieri d’arte più antichi della regione. La scultura è un mestiere che viene insegnato agli scultori fin dalla più tenera età.

Mercato settimanale nella città canaria di Arucas
Mercato settimanale nella città canaria di Arucas

Plaza de San Juan

La Plaza de San Juan è il centro della città di Arucas sin dalla sua fondazione. Intorno a questa piazza si trovano edifici storicamente importanti dal XVII al XX secolo. Sapete già che dalla piazza si vede già la chiesa di San Juan Bautista. Ma attorno a questo nucleo della città si può osservare l’evoluzione di diverse case risalenti ai vari secoli. La piazza di San Juan ha un grande valore storico per Arucas. È una miscela di cultura religiosa e domestica.

La Plaza de San Juan nella città delle Canarie di Arucas
Foto Ayuntamiento de Arucas
La Plaza de San Juan nella città delle Canarie di Arucas
Foto Ayuntamiento de Arucas

La Plaza de San Juan è sempre stata il luogo d’incontro dei commercianti e degli abitanti di Arucas. Nella sua storia la piazza ha subito diverse modifiche fino agli anni ’90. Plaza de San Juan è in gran parte realizzata in pietra blu. Nel 1914 questo luogo fu dotato di illuminazione pubblica.

Le case storiche più importanti della Plaza de San Juan sono la casa parrocchiale, la casa Barbosa, la casa di Rafel Ponce de Armas e La Granado Marrera. La casa parrocchiale Casa del Cura fu costruita nel XVII secolo. È una tipica casa canaria in mattoni con pareti e tetti di tegole imbiancate a calce. C’è un cortile con un albero del drago (Dracaena Draco) come la maggior parte delle case canarie. L’albero del drago si trova solo nelle Isole Canarie, a Capo Verde e a Madeira.

La Casa Barbosa risale alla fine del XVIII secolo. Una caratteristica notevole di questa casa è il balcone in ghisa. È una casa con molta simmetria. Le finestre e le porte sono caratterizzate dai grandi pilastri a sinistra e a destra. Anche qui tutti i materiali da costruzione provengono dalle cave di Arucas.

La Casa Grande Marrero nella città di Arucas
La Casa Grande Marrero nella città di Arucas

La casa di Rafael Ponce de Armas si trova da qualche parte nel XIX secolo. Anche qui si nota la simmetria. Anche i balconi in ferro davanti alle grandi finestre sono una caratteristica di questo edificio. Per concludere questa bella piazza, vediamo La Casa Grande Marrero costruita nel 1917.

Questa casa si differenzia dalle altre perché ha un piano. Anche qui sono presenti i balconi in ghisa.La tendenza modernista dell’epoca si riflette nell’uso della decorazione vegetale nei triangoli della facciata. Al piano terra si trovano i primi uffici del comune di Arucas.

Se siete amanti delle foto o dei video delle vacanze, questo luogo è sicuramente da vedere. Una mappa dell’area intorno a Plaza de San Juan può essere qui.

Plaza de Constitutión

Sulla bellissima Plaza de Constitución si trovano due importanti edifici. La “Casa del Consiglio delle Chiese” o oggi “Municipio” che risale al 1875 e l’edificio del mercato coperto costruito nel 1882. Entrambe le case sono state costruite in Stile elettivo.

Un’attenzione particolare merita l’impatto di una palla di cannone, posta sulla porta d’ingresso della chiesa parrocchiale, provocata durante la Guerra Civile Spagnola. All’interno del municipio, nel patio, è stata posta una targa commemorativa con il decreto reale che dichiarò Arucas città per decisione della regina reggente Maria Cristina. In questa piazza si accede all’importante via commerciale León y Castillo.

Le Spiagge della Costa Arucas

Arucas non è solo storia e cultura. La città può contare su diverse spiagge. Sono spiagge sabbiose con zone rocciose qua e là. Le spiagge sono sorvegliate, quindi puoi nuotare lì.

Arucas Playa de el Puertillo Gran Canaria

Sono previste docce per sciacquare via la sabbia. Le spiagge sono frequentate soprattutto dalla gente del posto. Caratteristica di questa parte di Gran Canaria sono le onde alte. Le spiagge più famose nel comune di Arucas sono Playa El Puertillo e Playa Los Charcones

Montaña de Arucas

Il Monte di Arucas è un ottimo punto di vista per fotografi e fanatici della natura. Qui si ha un bellissimo panorama sulla città di Arucas e sulla parte settentrionale dell’isola. La Isleta a Las Palmas, la Montagna di Gáldar e La Cumbre sono solo alcuni dei punti panoramici che ti vizieranno.

In modo approfondito si ottiene anche una panoramica delle piantagioni di banane presenti.Il punto più alto della montagna è il cratere di un vulcano spento. C’è un gazebo e un ristorante in cima alla montagna vulcanica di 300.000 anni. Se venite in macchina c’è un ampio parcheggio.

Heredad de Aguas de Arucas y Firgas

Di tutta Gran Canarios, è noto che da tempo immemorabile, gli Heredades (tradotto letteralmente Eredità) su quest’isola sono sempre stati i motori come amministratori e guide dell’economia, ricchezza e mezzi di sostentamento per il nostro paese e la nostra gente. Leggi di più sotto le foto

Museo Municipal de Arucas
Museo Municipal de Arucas
Museo La Cantera (Arucas)
Museo La Cantera (Arucas)
Museo De Labrante (Arucas)
Museo De Labrante (Arucas)

Andere bezienswaardigheden die de stad Arucas kenmerken zijn Museo Municipal de Arucas, Museo “La Cantera“, Museo EtnográficoBarrio Antiguo“, Museo “Del Labrante“, Fundación Canaria Mapfre Guanarteme, Yacimiento Arqueologico de La Cerera, La Parra Negra, Casa de La Cultura, Casa Consistoral.

C’è molto da raccontare sulla storica città di Arucas. Se siete curiosi di scoprire altre informazioni turistiche su questa città delle Canarie, seguitemi nei giardini e nella produzione del famoso rum di Arehucas.

Condividi le tue esperienze e suggerimenti su Arucas!

Sei stato a Arucas di recente? Ci piacerebbe conoscere le tue avventure e i tuoi consigli! Le vostre segnalazioni ci aiutano a mantenere aggiornata e a migliorare la nostra pagina turistica. Se avete scoperto una gemma nascosta, trovato un ristorante fantastico o avete consigli per altri viaggiatori, il vostro feedback è prezioso. Condividete con noi le vostre esperienze e i vostri suggerimenti verschueren.eddy@gmail.com e aiutate gli altri a trarre il meglio dalla loro visita a questa splendida isola. Insieme, creeremo la guida definitiva di Gran Canaria!